In MUSICA

Si è da poco conclusa (25 aprile) a Las Vegas l’edizione 2019 dei Billboard Latin Music Awards. Ha fatto clamore, e non era mai successo, che un artista conquistasse nella stessa competizione un numero così rilevante di premi.

Proprio così, al ventisettenne portoricano Juan Carlos Ozuna Rosado, in arte Ozunasono andati ben undici premi, tra cui alcuni  condivisi con altri artisti con i quali ha collaborato.  Farne l’elenco sarebbe troppo lungo!

Sicuramente i più prestigiosi sono quelli di Artist of the YearSong of the Year (Te BotéMe NiegoSobredosis), Album of the Year (Odisea).

Bad Bunny ne ha portati a casa quattro di premi, mentre il gruppo CNCO tre. Due premi per la star colombiana Shakira e uno per la dominicana Natty Natasha.

L’album 25/7 del salsero Victor Manuelle, premiato recentemente con un Latin Grammy, viene designato da Billboard il miglior album tropicale, mentre la palma per il tour di maggior successo è per il celebre cantante messicano Luis Miguel.

Tra i premiati risultano anche Daddy Yankee con la canzone Dura Romeo Santos, Tropical Artist of The Year, con Sobredosis.

VIDEO

Altri articoli
0