Traccia corrente

Titolo

Artista


“THE BOY FROM MEDELLIN”: IL DOCUFILM SU J BALVIN

Scritto da il Aprile 30, 2021

In uscita il prossimo venerdì 7 maggio The Boy from Medellin” (Il Ragazzo di Medellin) il docufilm sull’icona del reggaeton J Balvin.

Il lungometraggio era stato anticipato lo scorso agosto tramite la conferma dei diritti acquisiti da Amazon Prime Video sul documentario.

La locandina del docufilm "The Boy from Medellin" pubblicata da @jbalvin su Instagram. (The Copyright is believed to belong to the Amazon Studios and its graphic designers.)

La locandina del docufilm “The Boy from Medellin” pubblicata da @jbalvin su Instagram.
(The Copyright is believed to belong to the Amazon Studios and its graphic designers.)

 

Diretto dal nominato agli Oscar Matthew Heineman la pellicola mostrerà José Álvaro Osorio Balvin durante la preparazione per il concerto più importante della sua carriera, ovvero il più grande nella sua città natale.

 

El niño de Medellín farà vedere le sue vulnerabilità, la divisione tra José e -come da lui definito- l’alter ego J Balvin e il messaggio che promuove apertamente da sempre sull’importanza della salute mentale.

 

Il concerto del 30 novembre 2019 presso lo Stadio Atanasio Girardot fu un grandissimo successo. 45Mila persone riempirono l’arena per l’ultima data del tour mondiale “Arcoiris” assistendo ad un evento sensazionale con una scenografia formidabile e la presenza di ospiti speciali come Bad Bunny, Nicky Jam, Karol G, Willy William e tanti altri.

Un sogno realizzato per José che da sempre fantasticava di fare una performance in quello stadio.

@jbalvin via Instagram e Bad Bunny durante la tappa finale del tour "Arcoiris".

@jbalvin via Instagram e Bad Bunny durante la tappa finale del tour “Arcoiris”.

Come si vedrà nel docufilm, l’esibizione si svolse durante l’agitazione politica che travolse la Colombia nel 2019, portando la star del reggaeton a riflettere sul suo ruolo di artista di fama internazionale con un grandissimo seguito.

Verranno affrontate le tematiche dell’ansia e della depressione di cui J Balvin si è fatto più volte portavoce, dichiarando apertamente di soffrirne.

 

Non ho mai pensato che diventare un artista mi convertisse in una voce del popolo. Ed è vero, a volte abbiamo talmente tanto potere che veniamo ascoltati più di qualsiasi presidente

fu parte del discorso che fece durante il grande evento riguardo gli scontri che ci furono in quei giorni. Il commovente appello fu seguito da un minuto di silenzio per le vittime delle manifestazioni.

 

Insomma, si avrà accesso alla dualità di José Álvaro Osorio Balvin tra vita personale e vita artistica.

Di seguito il trailer ufficiale:

Taggato come