In EVENTI

Erano due anni che Formell y Los Van Van, l’orchestra più famosa di Cuba, non calcava le scene romane.

Finalmente venerdì 28 ottobre la grande band, nell’ambito del suo tour europeo, si presenterà nella capitale nella bella location di Spazio 900 (Piazza Guglielmo Marconi 26/B – Eur).

Il concerto sarà in memoriam del violinista Pedrito Fajardo, musicista per tanti anni nelle fila dell’orchestra e scomparso recentemente.

Il promotore di questo atteso evento musicale è l’architetto Mansur Naziri, direttore artistico di Fiesta, il festival di musica e cultura latinoamericane di Roma dove “El Tren Musical de Cuba“, edizione dopo edizione, è sempre stato presente.

Los Van Van, fondati nel 1969 dal maestro Juan Formell e diretti oggi dal figlio Samuel Formell, nel loro lungo percorso musicale hanno ricevuto premi e riconoscimenti prestigiosi sia a Cuba che all’estero, tra questi un Grammy americano per l’ album LLego Van Van.

Il loro ultimo disco, per il momento, è ancora La Fantasia (Egrem 2014), ma corre voce che l’orchestra sia al lavoro per un nuovo album dove proporrà un mix di vecchie e nuove canzoni con la partecipazione di grandi nomi della musica latinoamericana.

Sito ufficiale www.vanvandeformell.com

VIDEO

Altri articoli
0
WhatsApp