Traccia corrente

Titolo

Artista


“LAS LEYENDAS NUNCA MUEREN”, IL NUOVO ALBUM DI ANUEL AA

Scritto da il Novembre 26, 2021

Las Leyendas Nunca Mueren” (Le leggende non muoiono mai) di Anuel AA è disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali di streaming.

La copertina ufficiale de “Las Leyendas Nunca Mueren”.
The Copyright is believed to belong to Real Hasta La Muerte Inc and their graphic artist(s).

È stata pubblicata oggi la nuova raccolta discografica di Anuel “Las Leyendas Nunca Mueren”. Dopo mesi di anticipazioni è finalmente uscito il suo secondo lavoro dell’anno, il primo però in solitaria.

A gennaio infatti era uscito l’album in congiunto con OzunaLos Dioses”.

La copertina dell’album di Anuel AA e Ozuna “Los Dioses”.
The Copyright is believed to belong to Aura Music, Real Hasta La Muerte Inc and their graphic artist(s).

Il disco era in lavorazione dal 2020: ad agosto dello stesso anno il rapper pubblicò un preascolto di una delle canzoni contenute, ossia “300”, chiedendo ai propri fan se dovesse fare un album trap.

Nel maggio 2021 confermò l’idea durante una diretta su Instagram, così come il manager Fabrian Eli che anticipò persino l’uscita prevista per luglio, uscita che però tardò.

Ad agosto fu rivelato finalmente il titolo in seguito alla pubblicazione di “23 Preguntas”, singolo dedicato alla ex fidanzata Karol G. Il mese seguente dichiarò che l’album fosse completato.

Il primo estratto “Dictatura” è arrivato solo ad ottobre, seguito successivamente da “Leyenda” e “Subelo” in collaborazione con Jhay Cortez e Myke Towers.

La lista delle tracce è stata rivelata una settimana fa nella giornata di giovedì 18 novembre.

La tracklist ufficiale de “Las Leyendas Nunca Mueren”.
The Copyright is believed to belong to Real Hasta La Muerte Inc and their graphic artist(s).

Las Leyendas Nunca Mueren” è composto da 16 brani che rispettano la promessa fatta ai fan. La linea generale che segue è infatti quella trap, fatta eccezione per alcune tracce reggaeton melodico e dance per “Llorando en un Ferrari”.

Di seguito l’album completo: