In MUSICA

Giovedì 19 novembre a Las Vegas si è tenuta la sedicima edizione del Latin Grammy Awards. Esibizione dal vivo di numerosi artisti e la consegna degli ambiti grammofoni d’oro. Tra i più premiati, il celebre cantautore dominicano Juan Luis Guerra: Todo Tiene Su Horarisulta il miglior album dell’anno e anche il miglior album tropicale contemporaneo. Mentre Tus Besos è la canzone tropicale dell’anno. Son de Panama di Ruben Blades con l’orchestra di Roberto Delgado viene consacrato come miglior album di salsa. Il cantanteGilberto Santa Rosa vince il grammofono d’oro nel campo “vocal pop tradicional” con il disco Necesito Un Bolero. Il premio per il miglior lavoro discografico, nell’ambito della musica urbana, è andato al portoricano Tego Calderón. Tributo A Los Compadres-No Quiero Llanto del Septeto Santiaguero (Cuba) e di José Alberto “El Canario” è risultato il “Mejor Album Tropical Tradicional”. Il gruppo colombiano ChocQuibTown é stato premiato nel campo della musica di fusione tropicale per l’album El Mismo.

Per il jazz latino viene premiato Paquito D’Rivera con Jazz Meet The Classics. America, Brasil di Ivan Lins risulta essere il miglior album di “Musica Popular Brasileña”. Il famoso duo portoricano Calle 13 e il celebre cantautore cubano Silvio Rodriguez sono premiati per Ojos Color Sol, “Mejor Video Musical Corto”. (Su www.latingrammy.com la lista completa dei vincitori)

Altri articoli
0
WhatsApp