In EVENTI

Ogni anno, il 20 di ottobre, nella Isla Grande delle Antille si celebra il “Dia de la Cultura Cubana“.

Venerdì 20 ottobre, anche Roma si unirà ad altre città del mondo per rendere omaggio alla ricca cultura di Cuba. E lo farà con un appuntamento musicale di alto voltaggio!

Aprirà la serata il celebre pianista cubano José Maria Vitier (autore anche di stupende colonne sonore, tra queste quella del premiato film Fresa y Chocolate e di Lista De Espera), un musicista di grande rilievo con una vasta produzione artistica dove spesso la musica cosiddetta colta si incontra piacevolmente con quella popolare.

José Maria Vitier sarà accompagnato da tre famosi musicisti : Otto Santana (percussioni), Abel Acosta (contrabbasso), Lazaro Dagoberto Gonzáles (violino e tastiere).

Entrerà poi in campo Alexander Abreu y Havana D’Primera, il meglio del meglio della salsa cubana.

Formata circa dieci anni fa dal talentuoso trombettista Alexander Abreu, l’orchestra si trova in Europa per un’ampia tournée che prevede anche una partecipazione al Womex 2017, in rappresentanza di Cuba.

Dopo tre bellissimi album (Haciendo Historia, Pasaporte e La Vuelta Al Mundo) e un godibilissimo live uscito in DVD (Haciendo Historia Live), Alexander Abreu y Havana D’Primera si apprestano a concludere il loro quarto lavoro discografico dal titolo Mas Primera Que Nunca.

VIDEO

VIDEO

Altri articoli
0
WhatsApp