In EVENTI

I Latin Grammy del 2019 volge a termine

I vincitori dei Latin Grammy Awards 2019

 
La cantante spagnola Rosalia con il suo secondo album di studio El Mal Querer ha vinto il premio più ambito: “Album del Año“.
Lo stesso album ha vinto anche nella categoria “Mejor Album Vocal Pop Contemporaneo“. Altro premio ancora per la giovane cantante con il single Con Altura, insieme a J Balvin El Guincho: “Mejor Canción Urbana“.
 
 Anche il cantautore e musicista madrileno Alejandro Sanz ha ricevuto tre grammofoni d’oro, di cui due con la sua canzone Mi Persona Favorita, un duetto con la cantante Camila Cabello.
 
Miglior album di Salsa è  Mas De Mi del musicista e produttore Tony Succar. Un lavoro discografico a più voci dove la salsa prende sfumature diverse. Il grande artista dominicano Juan Luis Guerra è stato premiato per il suo album Literal, “Mejor Album Contemporaneo/Fusión Tropical”, mentre il singolo Kitipun è Mejor Canción Tropical“.
 
Il premio per il miglior album di musica urbana è andato al portoricano Bad Bunny per il suo X100 Pre.
La canzone dell’anno è Calma di Pedro Capó. Il cantante e musicista portoricano ha vinto un secondo Latin Grammy con la versione Remix dello stesso brano, interpretata insieme a Farruko.
 
Per la categoria “Mejor Album de Cumbia/Vallenato, il premio è stato assegnato al lavoro discografico Yo Me Llamo Cumbia di Puerto Candelaria & Juancho Valencia.
 
Tiempo Al Tiempo del salsero Luis Enrique, insieme al gruppo venezuelano C4 Trio, è premio Latin Grammy nella categoria “Mejor Album Folclorico“.
 
Nella categoria Jazz Latino/Jazz, il vincitore è il famosissimo pianista cubano Chucho Valdés con l’album Jazz Batá 2.
Ok Ok Ok di Gilberto Gil, altra grande stella della musica, è il ” Mejor Album de Musica Popular Brasileña“.
 (La lista completa su www.latingrammy.com)
 
 

Latin Grammy Awards 2019 - Winners

Articoli Consigliati
0