In Attualità

Il Ricordo di Selena

Avrebbe compiuto oggi 49 anni la regina della musica tejano ed icona latina nel mondo Selena, invece poco più di due settimane fa è stato il 25esimo anniversario dalla sua tragica morte.

Aveva solo 23 anni quando è stata assassinata e una carriera brillante davanti a sé. Selena Quintanilla Pérez è stata promettente sin da piccola: a 9 anni registrò il suo primo disco, durante l’adolescenza il padre le fece abbandonare la scuola per proseguire con la carriera musicale per andare in tournée e a 18 anni firmò il suo primo contratto con un’etichetta discografica.

Nata e cresciuta negli Stati Uniti -ma di origini messicane e native- nei suoi 13 anni di attività musicale è riuscita a sfondare barriere per la comunità latina negli USA e nel mondo rendendola una delle icone latine più influenti di sempre, già da prima della sua morte.

A distanza di 25 anni il suo ricordo è ancora vivo: su i social media in tantissimi la ricordano per le sue performance, lo stile e la sua bellezza, nei murales, nelle collezioni di abbigliamento e di cosmetica e nelle chart musicali.

Quest’anno -precisamente sabato 9 maggio- si sarebbe dovuto tenere presso il Alamodome Stadium di San Antonio l’evento “Selena XXV-Veinticinco Años“, concerto di tributo per i 25 anni dalla sua morte, il quale avrebbe contato la presenza di artisti come Pitbull e Becky G, senza dimenticare il fratello maggiore di Selena nonché suo bassista A.B. Quintanilla insieme alla sua band Los Kumbia Allstarz e tanti altri artisti.

Un altro grandissimo concerto di tributo ci fu al decimo anniversario: il “Selena vive!” presso il Reliant Stadium di Houston seguito da circa 50.000 appassionati.

Purtroppo l’evento di quest’anno è stato posticipato a data da destinarsi per via della pandemia di COVID-19, ma la memoria di Selena rimane vivida nella cultura latina e mondiale, soprattutto oggi 16 aprile in cui si celebra il Selena day.

 

“La meta no es vivir para siempre, si no crear algo que sea eterno.”

L’obiettivo non è vivere per sempre, ma creare qualcosa che sia eterno.

ascolta
Altri articoli
0
WhatsApp